Archivi categoria: POESIE

D’UN TRATTO IL TRAMONTO di Lucilla Trapazzo

(Un pomeriggio a Pantelleria) D’un tratto il tramonto Scioglie un gesto d’arancio i legacci del mare, d’improvviso incendiando l’azzurro. Lo spazio è pausa e deserto fino a che il tempo si estende nel senso. Oltre il declivio una verde coperta.

Pubblicato in POESIE | Lascia un commento

IL RITORNO DELLA POLVERE di Alessio Emanuele Fiorucci

Dalle voci eco del paese festa Vengono alla mente suoni e profumi, Chiudo gli occhi ed il cuore, Faccio entrare immagini già viste. Porto alle labbra un vino scadente, La sua amarezza il mio Io, Ed in lontananza si sveglia … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE | Lascia un commento

ACROSTICO di Massimo Celecato

Siamo operai del Signore, per la costruzione del Suo tempio. Alcuni di noi. a fatica tagliano la pietra con mani polverose di sudore Mentre altri la strappano dal sussultante grembo dela terra, Intanto altri con maggior sofferenza la trasportano e … Continua a leggere

Pubblicato in Autore, POESIE | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il sole… di Emilia Bigiani

Il sole si obliqua disciolto in piccole notti. Cammino a passi leggeri appesa a qualche ricordo. Ho lasciato il fiato dentro una armonica lontana.

Pubblicato in Autore, POESIE | Contrassegnato , | Lascia un commento

ANNO NUOVO di Carmel Mallia (traduzione di Carlo Minnaja)

Io mi avventuro nella galleria dell’Anno Nuovo, e nel bazar giocattoli, che donino allegria, io cerco e trovo. Ma lì si sente solo confusione compromettente la gran speranza della tradizione, bella, elegante. Già dall’inizio l’uragano sputa incomprensibili, sussurri cinici, che … Continua a leggere

Pubblicato in Autore, POESIE | Contrassegnato , | Lascia un commento