Archivi tag: Giuseppe Campolo

LA PALINGENESI È VICINA di Giuseppe Campolo

Le logiche produttive non riguardano il futuro e la palingenesi è vicina. Soavità di saggi, opposta alle sciocchezze, vorrebbero che ci apparisse il silenzio dei politici, avverso alla voce, non più solitaria, di chi ci informa e li accusa. Si … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento

DI UNA DELITTUOSA VIRTÙ di Giuseppe Campolo

Il pensare, che io testimonio, non ha marchio di successo, che ormai è tutto democratico, numerico, acritico, derivato. Il mio parlare non può incontrare che sporadico favore. Non raccoglie mille ‘mi piace’ su Facebook; e forse infastidisce un po’ gli … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento

LA RIBELLIONE MELODIOSA di Giuseppe Campolo

L’allora giornalista d’inchiesta del settimanale ABC, che avevo conosciuta quando ancora ero poco più che un ragazzo, e poi divenuta mia adorabile amica finché ascese, la contessa Sole Sandri Orgnani una volta venne a Messina assieme a Emanuele Severino, di … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento

I VIRUS DELLE CORONE di Giuseppe Campolo

Preso atto che i grammatici ne sanno più dei maestri della lingua, che i critici sono addentro ai misteri della creazione artistica più dei poeti e più dei creatori di mondi quali sono i romanzieri; preso atto che i politici … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | 2 commenti

IL VERDE E IL NARCISO di Giuseppe Campolo

Autunno ha sposato Primavera, eludendone il padre Inverno; e anche quelli che Primavera sognavano eterna ne hanno ora paura! Come è possibile che quest’aria dolce, simile ad un idillio universale, preluda alla catastrofe promessa e minacciata? Non piace più il … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento

Giuseppe Campolo: COPYRIGHT ALLA REGINA

«Mi domando da che cosa, da che meccanismo mentale, da quale interesse, coscientemente attivo o coerente e nascosto, proviene l’ammirazione per la cultura tibetana. Che interesse o quale romantica debolezza spinge a idealizzare la figura del Lama in esilio, a … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento

Giuseppe Campolo: L’ERBETTA

Agricoltore mancato, nei tre vasi sul balcone che ho seminato a radicchio pomodoro e sedano, i primi esseri viventi visibilmente nati sono erbette dicotiledoni di qualche millimetro, che io, prima incerto e poi risoluto, strappo via, contemplandone le diafane radici … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento

IL RESPIRO DI BRAMA di Giuseppe Campolo

A persone di alta cultura, a cui basta un accenno per farsi un quadro largo e produrre una riflessione critica, continuo a porgere, in chiave profana, una lettura disincantata dell’apparente mondo naturale e umano. Non intendo intaccare nessuna fede o … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | 2 commenti

“ANNUVOLATA” romanzo di Giuseppe Campolo – leggi prefazione di Anna Maria Crisafulli Sartori

ORA IN EBOOK “Annuvolata” è un romanzo in cui, con rilevante capacità di visualizzazione, la sbrigliata fantasia dell’autore conduce a straordinari e avvincenti voli in atmosfere surreali. L’estroso protagonista, avventuroso e geniale, è dotato di alcuni poteri ed è certo … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI, Autore | Contrassegnato , | Lascia un commento

IL MERCATO LIBERO E IL LIBERO CONSENSO di Samideano

In un tempo non lontano, a nessuno veniva in mente di qualificare libero il mercato, perché lo era naturalmente; il mercato è libero, per qualità intrinseca, dalla notte dei tempi. Ora che si snatura tutto, alcuni padroni del libero mercato … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI | Contrassegnato , | Lascia un commento